m

Powerline Studio

a

Vuoi dimagrire e rimetterti in forma dopo le vacanze estive?

Segui i consigli della nostra nutrizionista.

Per raggiungere il tuo peso forma e perdere i chili di troppo acquisiti in vacanza è fondamentale associare una dieta sana ed equilibrata ad uno stile di vita attivo.

Partendo dell’alimentazione, evita tutte le diete da rivista o che si trovano su internet che promettono un dimagrimento rapido nel breve tempo (es dieta del limone, dieta no carbs, tisanoreica, ecc.), si tratta di diete eccessivamente restrittive, non salutari e che una volta interrotte spesso fanno riacquisire tutto i chili persi.

Per ottenere un dimagrimento efficace bisogna seguire un regime alimentare personalizzato, ossia una dieta dimagrante studiata sui tuoi bisogni (costituzione fisica, età, stile di vita, preferenze alimentari, ecc), che oltre a farti perdere peso desiderato, ti permetterà di mantenere i risultati raggiunti nel tempo grazie anche al conseguimento di uno stile di vita più salutare.

Quindi il primo consiglio importante è quello di affidarsi ad uno specialista qualificato come il nutrizionista che dopo una prima anamnesi alimentare, valutazione delle preferenze alimentari e dello stile di vita e le rilevazioni antropometriche creerà un piano alimentare personalizzato alle tue esigenze, mentre grazie ai controlli periodici potrà aggiustare il piano fino al raggiungimento degli obiettivi concordati.

Accanto ad una dieta equilibrata ciò che ha grossa influenza sulla composizione corporea è l’attività fisica. Fare sport e mantenersi sempre attivi infatti aiuta il dimagrimento poiché permette di accelerare il metabolismo e bruciare grassi. Quindi cerca di stare il più attivo possibile: inizia a camminare di più, muoviti a piedi o in bici quando possibile senza utilizzare i mezzi di trasporto, inizia a corre oppure iscriviti in palestra.  

Una tipologia di allenamento che ti permette di bruciare calorie, sia durante che nelle ore successive l’allenamento, e promuovere l’aumento della massa muscolare è l’allenamento metabolico

L’approccio a questo tipo di training però deve avvenire gradualmente ed in maniera informata; affidandoti ad un istruttore qualificato in grado di valutare e adattare il carico di lavoro in base alla tua condizione fisica. 

Vediamo ora qualche semplice suggerimento che ti basterà seguire per tornare in forma e dimagrire in modo sano.

Bere acqua

Bevi almeno 2L di acqua al giorno. L’acqua oltre ad avere azione depurativa e drenante e permettere l’eliminazione di tossine, permette di aumentare il volume gastrico e indurre un senso di pienezza.

ES:

  • Acqua naturale o gassata;
  • Acqua aromatizzata con frutta e verdura;
  • Te verde, infusi o tisane non zuccherate.

Non saltare la colazione

Senza ombra di dubbio la colazione è il pasto più importante perché ti fornisce l’energia necessaria per affrontare la giornata.

In questo pasto è importante associare fonti proteiche, le quali danno sazietà e riducono l’indice glicemico, a carboidrati complessi e frutta che invece forniscono energia e fibra.

ES:

  • Porridge di avena con yogurt greco frutta, frutta secca oleosa e mix di semi;
  • Pane integrale con burro di arachidi, mandorle o nocciole, bicchiere di latte parzialmente scremato e frutta;
  • Pane fresco integrale, uova e piccola porzione di verdure o frutta.

Importanza degli spuntini

Gli spuntini permettono di spezzare la fame ed evitano le abbuffate senza controllo durante i pasti principali.

ES:

  • Una porzione di frutta + una piccola manciata di frutta secca e/o mix di semi;
  • Sedano, carota, cetriolo con hummus o guacamole;
  • Yogurt bianco magro e frutta.

Pranzo e cena

Il consiglio migliore è quello di mangiare un po’ di tutto, ma con moderazione. Importante è la varietà nella scelta degli alimenti sia durante la giornata che nella settimana, prediligendo alimenti freschi e poco processati.

ES:

  • Riso venere con zucchine e salmone;
  • Straccetti di pollo al limone con patate e verdure al forno;
  • Zuppa di legumi e verdure con crostini di pane croccanti.

Mettersi ai fornelli

L’unico modo per avere sotto controllo quello che c’è nel piatto è cucinarlo, solo così saprai esattamente gli ingredienti e soprattutto i condimenti che ci sono dentro. Cercare quindi di limitare i pasti fuoricasa ed i prodotti già pronti e sperimenta di più in cucina.

ES:

  • Utilizza metodi di cottura salutari: cottura a vapore, alla piastra, alla griglia, al forno/arrosto, bollitura.
  • Soffriggi cipolla e verdure con acqua ed aggiungi olio solo a fine cottura.
  • Usa olio EVO per i tuoi pasti e insalate.

L’importante quindi è scegliere ingredienti di qualità, cucinare i propri pasti e stare attenti alle quantità ed ai condimenti.

Un’alimentazione sana e bilanciata unita ad un programma di allenamento creato su misura per te non solo ti aiuterà a perdere i chili di troppo presi durante le vacanze, ma sarà anche in grado nel lungo termine di migliorare la qualità di vita. Infatti nella quotidianità percepirai un maggiore livello di energia durante tutto l’arco della giornata, una qualità del sonno migliore, maggiore fluidità dei movimenti e una maggiore confidenza in te stesso.

Post a Comment

Close
powerline studio

Powerline Project è la sintesi tra allenamento, benessere ed equilibrio.
Aspiriamo all’eccellenza nella cura dell’individuo, proponendo percorsi di allenamento individuali studiati su misura da un equipe di medici, trainer e nutrizionisti al fine di raggiungere la perfetta armonia del proprio corpo.

I nostri orari

Monday – Venerdì:
07:00 – 21:30

Saturday:
09:00 – 12:00

Domenica chiusi

I nostri Social
About